Takeda vince il premio Le Fonti come Digital Team dell’Anno

Premio Le Fonti - Takeda Italia Digital Boot CampMerqurio, insieme a Google e Linkedin, è partner del Digital bootcamp: “perché Il multichannel nasce in Merqurio”. Tweet this

 

Nella categoria Sanità e Farmaceutica, Takeda Italia ha vinto il premio Le Fonti con il titolo di Digital Team dell’anno per l’Innovazione nel Settore Farmaceutico, in particolare per i progetti Takeda Digital Cafè e Takeda Digital Bootcamp.

La manifestazione, giunta ormai alla VII edizione, ancora una volta, ha celebrato l’innovazione italiana in 13 categorie. La premiazione dei premi Le Fonti, si è tenuta martedì 15 novembre 2016 a Milano, nella prestigiosa cornice di Palazzo Mezzanotte, sede storica della Borsa Italiana, con il patrocinio di Commissione Europea e la media partnership di CorriereEconomia.

«È sempre un onore e un piacere – ha dichiarato Guido Giommi, Presidente di Le Fonti – trovarsi in questi contesti per promuovere l’eccellenza e l’innovazione, attraverso il confronto con ospiti da tutto il mondo e imprese che rappresentano la bandiera del Made in Italy».

Al fianco di colossi del calibro di Linkedin e Google spicca Merqurio, che figura tra i partner dell’innovativo progetto di formazione digitale perché: «Il multichannel – ha dichiarato Davide Bottalico, Head of Digital, Takeda Italia e promotore del progetto– nasce in Merqurio, da un’intuizione di Salvatore Ruggiero. Clicca qui per vedere l’esclusiva intervista.

«Grazie a partner come Merqurio – chiarisce Bottalico in occasione della consegna del prestigioso riconoscimento – i nostri dipendenti stanno perfezionando le loro conoscenze ed esplorando le potenzialità dei canali digitali, come mezzi per poter sostenere gli operatori della salute nella pratica clinica ed esprimere la centralità dei pazienti nel panorama sanitario nazionale

 

Il Digital Bootcamp

Il Takeda Digital Bootcamp è un vero e proprio tour all’interno delle eccellenze digitali italiane e internazionali con partner del calibro di Linkedin, Google, Mosaicoon e Merqurio.

Coordinatore scientifico del Takeda Digital Bootcamp è il Prof. Guido di Fraia, Coordinatore del Collegio Docenti del Dottorato in Comunicazione e Nuove Tecnologie dell’Università IULM di Milano, insieme a docenti del calibro di Leonardo Bellini, Letizia Affinito ed Eugenio Santoro.

Per consultare L’Albo d’oro completo dei vincitori 2016, clicca qui.

Comments are closed.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: