Pharmexpo 2015Pharmexpo 2015. Industria farmaceutica e farmacisti si danno appuntamento a Napoli dal 20 al 22 novembre. Tweet this

 

A Napoli, dal 20 al 22 novembre, torna Pharmexpo. La manifestazione, interamente dedicata alla farmacia, è giunta all’ottava edizione e trasformerà – ancora una volta – il capoluogo partenopeo nella capitale farmaceutica d’Italia. La Mostra d’Oltremare, location abituale dell’evento, si prepara ad accogliere oltre 200 aziende, mentre si attendono decine di migliaia di farmacisti provenienti dall’intero Centro Sud Italia.

 

Pharmexpo 2015

L’Ottava edizione di Pharmexpo si prospetta ancora più ricca delle precedenti.

Tra le aziende farmaceutiche presenti si segnalano Abbott, Guna, Mylan, Roche, Sanofi, Teva; ma ampio spazio è riservato anche agli stand della distribuzione intermedia con Farvima e Guacci. I farmacisti, inoltre, potranno valutare elettromedicali, robot, servizi, arredi, cosmesi ed alimentazione.

Pharmexpo 2015 entrerà subito nel vivo, venerdì 20 alle 15.00, infatti, è prevista la consegna del Premio Marketing Farmaffari, giunto all’undicesima edizione, che consacrerà la miglior pubblicità nel settore farmaceutico tra le 20 aziende arrivate in finale. La proclamazione del vincitore sarà seguita dal “Comunicare in modo vincente. Il consumatore bene informato come vantaggio competitivo”.

Numerosi anche gli appuntamenti dedicati ad argomenti scientifici, normativi e gestionali, che saranno resi noti in via definitiva nei prossimi giorni.

Tra gli incontri da non perdere, si segnalono: “Nuove strategie terapeutiche nel trattamento del dolore” e il convegno “Ottimizzare gli acquisti per massimizzare la redditività della farmacia”, tenuto dalla Prof.ssa Mallarini della SDA Bocconi University.

Durante la manifestazone, inoltre, grande spazio sarà riservato a temi di cocente attualità, quali: “eCommerce in farmacia”, “Farmacia e Capitale” e “Il Fascicolo Sanitario Elettronico ai nastri di partenza”, argomento che vedrà il confronto della Dirigenza di Università, FOFI (Federazione Ordine Farmacisti Italiani) e Federfarma, a riprova dei cambiamenti previsti dopo la sua introduzione.

Anche la parte più scientifica del lavoro del farmacista avrà un ruolo centrale, grazie alla presenza dei massimi vertici della SIFAP (Società Italiana Farmacisti Preparatori); mentre l’Agifar (Associazione Giovani Farmacisti) coordinerà un incontro sulle “Opportunità e vincoli professionali nella dispensazione della Cannabis”. L’Ordine dei Farmacisti di Napoli, infine, affronterà – tra l’altro – la delicata questione della “Contraccezione d’emergenza”.

 

Focus su Medicina Estetica

Pharmexpo 2015, inoltre, si arricchisce anche di una sessione curata dalla SIME (Società Italiana Medicina Estetica), affidata direttamente al Presidente Emanuele Bartoletti e rivolta a medici e farmacisti.

Per ulteriori informazioni, clicca qui.