certificazione SGCMF 10002:2013Un’azienda certificata SGCMF 10002:2013 rappresenta una realtà sicura e affidabile. Tweet this

«La sicurezza del nostro data base, in particolare nell’ambito dei processi privacy e nel controllo degli aggiornamenti, è essenziale quando si offrono servizi ad altre aziende farmaceutiche» con queste parole, Salvatore Ruggiero – CEO di Merqurio Pharma –accoglie un’ulteriore certificazione.

 

Certificazione SGCMF 10002:2013: data protection

L’azienda farmaceutica, con sede legale a Napoli e sede operativa anche a Milano – già certificata ISO 9001:2008, iscritta a Farmindustria e in possesso di certificato LIGF – ha ottenuto la prestigiosa certificazione SGCMF 10002:2013 di Pharmasoft Fea, che ne attesta la conformità nella gestione dell’archivio medici.

In particolare, si tratta di un certificato di conformità alle normative in materia di data protection (d.lgs. 196/03) e di pubblicità dei medicinali (d.lgs. 219/06) per i processi di gestione e qualità del data base medici dell’azienda.

«La fiducia degli stakeholders e delle aziende clienti passa anche attraverso l’affidabilità e la trasparenza della struttura aziendale» aggiunge Ruggiero.«In particolare nell’ambito della privacy e della gestione dei dati».

Lo schema di certificazione di Pharmasoft Fea, riconosciuto dal Ministero dello sviluppo economico e accreditato da ACCREDIA, implica che siano state adottate adeguate procedure di gestione dei dati (raccolta, utilizzo, gestione); che i nominativi presenti all’interno del Data Base siano riferiti esclusivamente a medici; che sia stata effettuata una “Valutazione d’impatto” sui dati utilizzati; e che il rispetto dei principi di qualità esattezza, aggiornamento e pertinenza sia verificato.

«Il patrimonio informativo di un’azienda – sostiene il CEO di Merqurio – è un valore da tutelare e promuovere alla stregua di ogni altro assett e può trasformarsi in una risorsa competitiva e di immagine. Le certificazione sono lo strumento di evidenza delle proprie politiche in modo particolare per i progetti multichannel».

Per garantire ai propri clienti processi di gestione e qualità del data base medici, Merqurio Pharma si è sottoposta a controlli volontari da parte di un ente terzo.

«L’ottenimento della Certificazione SGCMF 10002:2013, ovvero la conformità alla Data Privacy per la gestione degli archivi medici – scrive la prestigiosa agenzia di stampa Adnkronos – proietta la società Merqurio Pharma in una dimensione europea, anticipando di fatto quanto avverrà a partire da gennaio 2016».

Con l’entrata in vigore del nuovo EU Regulation Data Protection, la certificazione sarà elevata a standard di verifica della conformità dell’operato del Titolare del trattamento (Data Controller) il quale ne risponderà in caso di mancato adeguamento con sanzioni fino al 2% del fatturato mondiale.

Ecco perché un’azienda certificata SGCMF 10002:2013 rappresenta una realtà sicura e affidabile.