Anche nell’amb57ito del marketing farmaceutico l’outsourcing si conferma un modello vincente. Tweet this

Per tanto, sempre più spesso, la tradizionale rete di agenti frontali si trova a essere affiancata da una più dinamica rete di agenti remoti. La sinergia tra le due reti potenzia l’efficacia della comunicazione dell’azienda farmaceutica in farmacia.

Come fare funzionare le due reti in multichannel

L’interazione fra ISF e agenti remoti per essere efficace deve attenersi alla regola delle 3 T.

Technology

Per integrare le due reti occorre una piattaforma comune, un CRM (Customer Relationship Management) che renda accessibili a entrambe i dati relativi a tutte le transazioni effettuate con un determinato cliente.

Training

La formazione serve, sicuramente, a spiegare l’esecuzione del modello, ma è anche indispensabile per fare conoscere tra di loro i componenti dei due diversi team.

Trust

Non si può lavorare insieme ad altri senza fiducia. Creare fiducia tra persone che non si conoscono è, però, la parte più difficile del processo. Il modo migliore per farlo è iniziare con uno scale up, selezionando pochi ISF dell’azienda farmaceutica da mettere in contatto con agenti remoti senior.

In breve

La chiave del successo del marketing farmaceutico multichannel, anche in farmacia, è la combinazione di fattori diversi. Uno di questi è la fiducia.

Portare il multichannel in farmacia rappresenta un vantaggio per tutti. Se non lo hai ancora fatto, ti consiglio di leggere l’articolo di Salvatore Ruggiero: Come usare contemporaneamente agenti frontali e remoti in farmacia.

 

 

Modelli di Marketing Farmaceutico Multichannel