Alex Butler«È difficile, ma è necessario ripensare e reimpostare la strategia di risposta al tuo target attraverso i media digitali» Alex Butler, esperto di comunicazione e strategia digitale nel pharma, ritiene complessa la realizzazione di una strategia digitale per il pharma ma necessaria per rispondere alle impellenti richieste ed esigenze del mercato.

«Nel contesto della progettazione, operando nell’ambito della formazione della classe dirigente su quelli che sono i nuovi principi, le tecniche e i modelli di business digitali, si riesce, anche se con difficoltà, ad ottenere dei risultati veloci ed efficienti sullo sviluppo di strategie di marketing innovative. Purtroppo per il pharma ciò si scontra con un radicamento alle pratiche del passato, con un rifiuto allo sviluppare nuove strategie e reticenze ad una filosofia più trasparente. A ciò si aggiunge la lenta acquisizione di nuovi modelli di business».

Il farmaceutico è uno dei settori più complessi ed organizzati: quando si tratta di modificare le strategie di marketing e di comunicazione è piuttosto complesso. Alex Butler mette in evidenza cinque principi essenziali per la progettazione di una strategia digitale nel pharma, nati dalla combinazione dei principi di Donald Norman, icona della scienza cognitiva del design e ingegneria della usability, e per molti versi, fondatore dello user-centered design,  insieme alla filosofia di Steve Jobs e Jony Ive: Donald A Norman vs. Steve Jobs and Jony Ive: Design principles for pharma digital strategy